Google+ Followers

lunedì 19 novembre 2012

TRINE UNCINETTO

Ecco delle nuove trine adatte al macrame rumeno, ma che vanno bene anche come piccole bordure.





TRINE a LISCA di PESCE
Ecco un altro modello di trina, che si adatta a larghezze diverse.
(Modello n.1)

Spiegazione del modello n. 1:
(Punto basso in costa)
In questo modello è usato il punto basso in costa.
Avviare 5 cat. (1 cat. è per voltare);
lavorare 1 punto basso in ognuna delle due cat. seguenti; lavorare 3 punti bassi nella stessa catenella che segue; lavorare 1 punto basso in ognuna delle due cat. seguenti;
1 cat.; voltare il lavoro.
*Saltare il primo p. basso; lavorare 1 p. basso su ognuno dei due p. bassi seguenti , tre p. bassi sul seguente punto centrale, 1 punto basso su ognuno dei due punti  seguenti, 1 cat.; voltare il lavoro**.
Ripetere da * a **per tutta la lunghezza desiderata.

Se si desidera un modello più largo basta aumentare il numero delle catenelle di base, tenendo conto che devono essere sempre dispari.

Il modello che segue è su 11 cat. di base. (5 p. bassi, 3 p. bassi sullo stesso punto di base, 5 punti bassi). Ricordarsi di saltare il primo punto ogni volta che si volta il lavoro.


 CORDONCINO (con punti bassi chiusi assieme)
 




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...