giovedì 22 marzo 2012

ACINO ad UNCINETTO

 Sembra un po' complicato... ma se ce l'ho fatta io, ce la potete fare pure voi!
Per iniziare, avvolgete il filo per 8 volte attorno ad una matita (o qualcosa di simile).












Eseguire nel cerchio 18 punti bassi.
















Eseguire un 2° giro di 18 punti bassi coprendo quelli del giro precedente.
















Come potete notare ho cambiato uncinetto.
Per eseguire le piccole "barette" è necessario un uncinetto con la stecca d'acciaio sottile e non conica.
Avvolgere il filo 18 volte attorno all'uncinetto.









Adesso la parte più difficile!
Non scoraggiatevi se non riuscite alle prime volte.
Tenendo bene in maniera orizzontale l'uncinetto, dovete far passare il filo in tutti i fili avvolti attorno all'uncinetto.
























Assestatelo aiutandovi con le dita, e con un punto basso allungato viene fissato alla base di sostegno. Stringete bene la barretta.
























Si prosegue con le altre barrette.
Nel mio esempio ne sono entrate 18, ma ovviamente possono variare in base alla grandezza della base. 









                                                                                
                                         
                                                                                                                                                            
L'acino dal rovescio









Lasciare il filo lungo abbastanza per poterlo unire agli altri acini.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...