venerdì 29 marzo 2013

TRINA UNCINETTO (spiegazione)

Diversi di voi mi hanno chiesto la spiegazione di questa trina, bella da usare anche come tramezzo per biancheria, ma che sicuramente può arricchire i nostri lavori di macrame rumeno. Di solito si usa negli spazi che fanno da passe partout ai centro tavola, o comunque ai  centrini lavorati con questa tecnica.

Inizio lavoro:
Avviare 6 cat e chiudere a cerchio. 
lavorare 3 cat, 3 p.alti allungati chiusi assieme (Punto NOCCIOLINA): 





 







  



Proseguire lavorando 4 cat., 1 p. basso nel cerchio iniziale, 1 cat, voltare il lavoro :


 
 

  








Lavorare 6 p.bassi nell'arco che si è formato, 3 punti alti allungati chiusi assieme, 3 cat, 1 punto basso nel cerchio d'inizio, 1 cat. voltare il lavoro:






























Lavorare *6 p. bassi nell'arco, 3 p. alti allungati chiusi assieme (nello spazio subito dopo i punti alti chiusi assieme sottostanti), 4 cat., 1 p.basso sul 1°p.basso che segue, 1 cat.** voltare il lavoro:



Proseguire da * fino  ad ** per  la lunguezza desiderata.

Se preferite potete fare un pippiolino al centro dei 6 punti bassi, ottenendo così una variante del modello.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...